tel  (+39) 346.23.43.266                     
      mail(1)   info@misterfany.it        facebook google+ twitter youtube
   IL SAFARI: EMOZIONI IN LIBERTA’
Queste fotografie con lo splendido brano di Patrick Rundblad “ Where Legends Are Born “ ci portano in una delle avventure più belle che si possono vivere: il Safari.  Spazi sterminati, l’odore della savana, tutto può accadere ad ogni passo. Con una telecamera o una buona macchina fotografica si possono rivivere alcune delle emozioni più belle. Gli animali,  si muovono con disinvoltura a pochi metri da noi, ignorandoci. Abbiamo selezionato alcuni momenti dove gli animali, anche i più feroci sembrano  si mettono in posa per noi. Il primo piano di un babbuino capobranco, uno sciacallo, tre giraffe, un’ illusione che ci fa sorridere, altri momenti in cui si legge attraverso i loro movimenti  la spietata legge della savana.  Leopardi e leoni mangiano le loro prede, elefanti mentre si lavano e si dissetano, attimi presi durante la grande migrazione che si svolge due volte l’anno nei parchi del Kenya e non solo. Sappiate immaginarvi  lì insieme a noi, a pochi metri da loro, in quei luoghi dove la vita e la morte si inseguono e forse, chissà proverete anche voi una piccola grande emozione.
Pubblicato in Home page dal 15 Aprile 2017 

   LA MONTAGNA
L'estate in inverno con le sue sensazioni uniche, una volta nella vita bisogna viverle, una settimana da dicembre a febbraio; partire per il caldo, verso la spiaggia, i bagni, e l'ombrellone.  Questo video è un piccolo assaggio, pregustiamo il momento per quando decideremo di andarci. Il sogno è lì che ci aspetta. Alternativa al sogno caldo per i mesi invernali è la montagna con i suoi panorami che rilassano e fanno vivere momenti molto piacevoli, emozioni particolari anche per chi ama sciare o semplicemente prendere il sole. Il video è composto da fotografie in musica con alcuni scorci delle vallate d' Europa
Pubblicato in Home page dal 15 Dicembre 2016  

    Il TEMPO CHE RITORNA           
L'arte di fermare le immagini per rivedere i momenti più importanti è una prerogativa che in natura ha solo l'uomo.
Anche i momenti apparentemente più insignificanti della nostra vita possono diventare delle emozioni che non avremmo mai immaginato di avere, rivivendo momenti lontani nel tempo con persone e in contesti che sono oramai irripetibili.
Le immagini, al pari di un quadro d'autore, di una moneta antica, o di un francobollo raro, con il tempo assumono un valore inestimabile per noi, i nostri cari e i nostri amici.
Mister Fany vuole essere attraverso il sito misterfany.it un passaggio tra presente, passato e futuro per farvi vivere e rivivere le emozioni attraverso foto immagini e musiche di ogni tempo.
Pubblicato in Home page da Gennaio 2015

 

   VIVIAMO IL FUTURO DI IERI: OGGI

Le generazioni che provengono dallo scorso secolo, (a parte i giovanissimi) sono nettamente la maggioranza della popolazione mondiale. Chi ha oggi  30, 40 anni e più, si ricorderà le aspettative sempre crescenti che tutti noi ci eravamo fatti per il fine millennio.  Varie generazioni di bambini e ragazzi sognavano chissà quali scoperte e chissà quale cambiamenti. La fine del secolo era vista come una porta aperta sull’incognito. Un timore ancestrale collettivo che ricordava quello che era successo mille anni prima. La chiave del cambiamento avveniva già alla fine degli anni 90 sotto i nostri occhi senza che ce ne accorgessimo, era il cambiamento del nostro stile di vita, si chiamava Internet e della sua diffusione di massa. Grazie ad Internet in meno di 15 anni si è arrivati alla telefonia portatile e a tutto ciò che riguarda le prestazioni di apparecchi multimediali di ogni grandezza. Il padre di questo cambiamento si chiama Steve Jobs. Oggi  si condivide tutto in tempo reale, in un turbine continuo di immagini suoni e video che ci seguono ovunque. Il futuro tanto sognato anni fa e qui oggi tra noi, viviamolo con serenità e con moderazione come se fosse un cocktail da gustare.    
Pubblicato in Home page da Aprile 2015
     
       

   IL DOPPIO IO

“Il futuro tanto sognato anni fa e qui oggi tra noi.  Vorremmo partire proprio da questo invito, per evidenziare comportamenti  che stanno diventando abituali. In macchina, per strada, in treno, sugli autobus e perfino al cinema, vediamo persone, di ogni età presi dagli smartphone, o dai tablet, mandare attraverso i nuovi social network ogni tipo di messaggio. Senza che ce ne accorgiamo viviamo 2 realtà in contemporanea, la prima fisica, reale, dove siamo con il nostro corpo, la seconda virtuale con interlocutori reali ma “invisibili” Prima ci limitavamo a seguire un film, uno spettacolo teatrale, un concerto, ora vogliamo condividerlo in tempo reale con chissà quante persone, a cena con gli amici siamo li  fisicamente ma spesso anche con altre persone collegate, inviamo selfie o immagini di quei momenti.  Non abbiamo più tempo per  pensare ai fatti nostri,  siamo pressati dai nostri impegni virtuali senza un attimo di sosta, un piacere che diventa dipendenza, non ne siamo consapevoli,  uno stile di vita che ci sta coinvolgendo, creandoci stress. Molto presto saremo costretti a delegare ai nostri avatar che agiranno in rete per noi, chissà con quali sembianze. Da qui, all’immortalità in rete il passo sarà  breve  Fantascienza ? A Voi la risposta, magari nei prossimi cinque anni. 
Pubblicato in Home page da Luglio 2015 
 

   IL TIME LAPSE: LE IMMAGINI SENZA TEMPO

“TIME LAPSE” queste due semplici parole sono ancora sconosciute alla maggioranza delle persone. Cosa e’ un Time Lapse ? E’ una sequenza di immagini scattate, dove la frequenza di cattura di ogni fotogramma è molto inferiore a quella di riproduzione, ne deriva che il video  sarà molto più accelerato della realtà che noi vediamo. Il meglio di questa tecnica di ripresa, la danno soprattutto i video che riguardano la natura, dove i processi evolutivi di un fiore che sboccia, delle nuvole, di un tramonto, o di una volta celeste, sono molto lenti,  poco percettibile dall’occhio umano in tempo reale. In pochi secondi vediamo una realtà modificata, solo ora questa tecnica sta raggiungendo la giusta popolarità. In un time lapse possiamo rivedere una realtà senza tempo, in quanto l’intervallo tra un’immagine e quella successiva,(la velocità del video) la può modificare chi fotografa.  Portando il concetto in una metafora del tutto ipotetica e astratta, è come se noi potessimo rivedere velocemente le cose che abbiamo fatto negli ultimi 2 o 3 anni. Sicuramente ne trarremmo conclusioni più precise anziché affidarci alla nostra memoria. Misterfany.it inagura un nuovo spazio per il time lapse nella videogallery.
Pubblicato in Home page da Ottobre 2015 

   NATALE O TECNO NATALE ?
La domanda posta sta assumendo un significato sempre più preciso nei “regali di Natale” da sempre momento di gioia, e di autentica fibrillazione sociale. La tradizione e l’innovazione, si confrontano nella scelta del regalo di Natale, che sta evolvendo su due piani ben distinti. Il primo sulla scelta della tipologia del regalo sempre più tecnologico, telefonini, tablet, televisori stanno sostituendo quelli più tradizionali come l’abbigliamento la pelletteria, la gioielleria, ecc. Il secondo piano è dato dalla modalità d’acquisto, ogni anno infatti nuovi siti di e-commerce aprono, spesso degli stessi marchi che hanno magazzini o negozi nei centri commerciali. Senza andare su noiose analisi su chi compra in rete e chi no, (le preferenze sembrano generazionali) si prevede che nei prossimi anni la rete avrà un ulteriore incremento di vendite e raggiungerà una fetta molto importante del mercato come già da tempo avviene negli Stati Uniti. Voi che leggete queste riflessioni siete per i regali tradizionali, o per i regali tecnologici comprati anche in rete ? Natale o Tecno-natale ?    
Pubblicato in Home page da Novembre 2015 

   LA VITA IN DIRETTA PARALLELA
Il 26 Marzo 2016 ha compiuto un’anno una delle App che sta trasformando la rete.  Si tratta del programma di broadcasting Periscope, Uno dei primi programmi a proporre“la diretta per tutti.” Chiunque può, attraverso Periscope mostrare in diretta il suo video, a condizione di avere un’account  twitter. L’idea di poter seguire in tempo reale le immagini in “Live“  e un’idea affascinante, che  puo’portare non pochi problemi,  difatti Negli Stati uniti già sono scattati i primi divieti. La Apple ad esempio, impedira’ nei concerti la registrazione,  una  legge Europea  sara’ necessaria per regolamentare l’uso delle immagini, per permetterci da un lato di far vivere a tutti noi frammenti di emozioni, e nello stesso tempo tutelare la nostra privacy. La nostra vita reale sarà affiancata dalla vita parallela di altri attraverso i loro video, Una app rivoluzionaria che ci farà sentire tutti fotoreporter, guardoni, social a seconda di chi la userà e quando, ma una cosa è certa portera’ un ulteriore cambiamento importantissimo in un mondo tecnologico già in forte evoluzione, governarlo sarà una sfida cruciale dei prossimi anni.
Pubblicato in Home page da Luglio 2016

   AUGURI A TUTTI I GATTI DEL MONDO !
Questa home page e' dedicata ai gatti che sono nelle case a cui vogliamo un mondo di bene, misterfany.it vuole dedicare la International cat day, ai mici piu' sfortunati, a quelli che che sono scacciati, perseguitati e uccisi in tutto il mondo. Nel video "Amico miao" per la International cat day 2016, che troverete nella videogallery vedrete alcuni di questi gatti, che solo dopo le riprese abbiamo saputo che erano morti,cacciati dalle volpi o andati sotto le auto. Il caso di Miele e Red i gattini chiari, che dati in cura alla mamma sono scomparsi, e altri ancora che non vi indichiamo per non rattristarvi. Di queste storie ne abbiamo conosciute tante, e a questi gatti di strada di tutto il mondo, che sono milioni, che rivolgiamo il nostro pensiero in occasione della International cat day di questo anno 2016. Se cliccate sul banner andrete alla pagina dei "video gatti"
Pubblicato in Home page dal 1 Agosto 2016


   L' IRREFRENABILE RICERCA DEL NULLA
Alzi la mano chi negli ultimi 3 mesi non ha sentito parlare dei Pokemon. La app pubblicata in Italia a meta' Luglio dalla Nintendo ha in pochissimi giorni creato una vera e propria febbre da Pokemon da parte dei ragazzi. Come spesso accade, anche genitori amici che hanno cercato di capire (quasi sempre invano) cosa spingeva I ragazzi a cercare ovunque figure che in realta' nessuno vedeva. Si tratta di uno dei primi esempi di "realta' aumentata." Scaricando la app della nintendo su diversi dispositivi e attraverso la geolocalizzione GPS, si crea un mix tra il territorio (reale), e i pupazzetti detti pokemon del tutto virtuali.
Le cronache del mese di luglio e agosto 2016,  ci raccontano di ragazzi che per cercare i pokemon hanno fatto di tutto. Incidenti stradali, investimenti, auto contromano in autostrada, visite notturne nei cimiteri, e molto altro ancora. Sapete che noi di misterfany.it ci limitiamo a scorrere le informazioni senza dare giudizi, ma francamente le notizie di questa calda estate ci hanno stupiti non poco in considerazione del futuro che ci aspetta, in attesa della prossima "realta' aumentata".

Pubblicato in Home page dal 1 Ottobre 2016

   LA FAMIGLIA SI ALLARGA....E L'ORA DEI BI-CANI
Bi-cani ? E' semplicemente una sintesi per far notare che le famiglie che oggi hanno due, o piu' cani sono in aumento. Sentiamo dire che la necessità di avere più cani può nascere dal fatto che si fanno compagnia tra loro, oppure che avendo piu' figli ognuno si "adotta" il suo, o ancora  quando lasciati soli in casa, o in giardino abbaiano di meno. Insomma per vari motivi i cani nelle nostre case aumentano, niente di male, anzi, a parte il rispetto delle regole per i vicini di casa, speriamo che questa tendenza possa contribuire a svuotare i canili e farci conoscere ancora meglio i nostri splendidi amici. 
Pubblicato in Home page dal 1 Novembre 2016

     UNA PIAGA SOCIALE: L’ ABBANDONO DI CANI E GATTI.
Sono anni che si parla e si cerca di sensibilizzare una coscienza sociale verso i cosidetti  “animali da compagnia” cani e i gatti. Già questa definizione a noi di Misterfany.it  non ci piace per nulla, perché  tutti gli animali devono avere una loro dignità. In questo piccolo articolo vogliamo focalizzare la piaga dell’abbandono dei cani,  a sostegno del video realizzato da misterfany.it. Vorremmo ringraziare la collaborazione dei proprietari dei cani che con entusiasmo, (saputo dell’argomento) hanno acconsentito di mettere a disposizione il proprio animale. Questi momenti dove i cani e i loro padroni  giocano e interagiscono, sono intervallati da altri, dove dei poveri cani abbandonati girano per paesi e campagne. Inutile dire che nelle nostre possibilità  abbiamo cercato di trovare una persona che li adottasse, in molti casi ci siamo riusciti. Il problema dell’abbandono è un problema che riguarda una sottocultura che vede cani e gatti da utilizzare momentaneamente, per poi disfarsene. Per fortuna i tempi cambiano, ci sono leggi molto severe oggi  che puniscono  chi abbandona, e la coscienza animalista crescente fa si che le famiglie che hanno in casa un gatto o un cane sono diventate la maggioranza, anche la politica dimostra di sensibilizzarsi alla cultura animale con un nuovo partito trasversale. Insomma segnali incoraggianti che non ci deve far abbassare la guardia. Il nostro è un piccolo contributo contro l’abbandono, un video, che chi vorrà, potrà divulgare, un video che si accoderà a tantissimi altri sull’argomento, la nostra parte l’abbiamo fatta come sempre, dopo aver dedicato a tutti i gatti del mondo abbandonati e uccisi l’International cat day del 2016 (vedi misterfany you tube), ma non ci fermeremo qui, affinchè una battaglia di rispetto e civiltà si affermi verso i nostri migliori amici e non solo.
Pubblicato in Home page dal 1 Agosto 2017 

                     


 


Home | Gallery | Pensieri tra le righe | Dicono di noi | Contatti

linea

SOCIAL NETWORK:

CONTATTI:

 
        
tel

mail
(+39) 346.23.43.266

info@misterfany.it
Mister Fany

COPYRIGHT © Mister Fany - Tutti i diritti riservati